OCR Interpretation


La sentinella = The sentinel. [volume] (Bridgeport, Conn.) 191?-1948, August 23, 1930, Image 2

Image and text provided by Connecticut State Library, Hartford, CT

Persistent link: https://chroniclingamerica.loc.gov/lccn/sn84020351/1930-08-23/ed-1/seq-2/

What is OCR?


Thumbnail for 2

La festa della Loggia Diritti e
Doveri, celebrante il suo 16.o
compleanno ha assunto come
avevamo preveduto un alto
significato, che va oltre ì mode
sti confini di uno dei tanti avve
nimenti coloniali.
Alla "celebrazione del comple-
nniio pra stato intrecciato uno
scodo nobilissimo: devolvere i
ricavato al Fondo Casa; e'i Figli
d'Italia si son resi di essa gran
conto ed hanno partecipato in
massa alla erran festa: Festa di
Per chi, infatti, ama vivere di
dolci-e sacre memorie, per chi
non muove un passo nel cammi
no progrediente della vita senza
volgere uno sguardo al passato,
per, chi nella vita coloniale trova
di. nèr chi attraverso anni ed
anni di probità trascorsi oltre
confini della Patria, la vita di
esule non gli fa mai dimenticare
il sentimento di gratitudine per
quanti sanno affermare ì carat
teri etici della nostra stirpe,
queste feste, come quella di Do
menica alla Camp's Farm, costi
tuiscono le nietre miliari della
nostra grande'.Colonia.
x La Champ's Farm, che nella
sua pittoresca costruzione, con
quei fiori freschi e con quelle
piante che la circondano, poco
, lunsri dal mare maestoso, ha del
l'incanto. Ma Domenica essa su
perava tutte le bellezze e pareva
un piccolo paradiso. 11 cielo dap
principio era un po "brusco ,
disposto ad aprire le cataratte.
ma man mano, col riversarsi
della folla, tra cui molte donne
e moltissimi bambini, esso si ri
schiarò splendidamente, dando
alla tenuta magnifica tutto il suo
superbo sorriso.
Verso le due, mentre la folla
si accalcava attorno al Bazaar,
- cominciarono i divertimenti spor
tivi che furono vasti, e continua
rono ininterrotti fino alla sera,
fra una delizia indescrivibile.
Lo scopo dell'adunata era no
bile e tutti, anche i piccoli vo
levano contribuire a renderlo
sempre' più" nobile.
Alle ore sette in punto, orario
militare, si andò a banchetto;
uno di quei banchetti che se ne
fanno pochissimi fra noi.
Prima d'iniziare la consuma
zione -del Menù il signor Luigi
Abriola, Presidente del Comitato
spiegò con acconce parole il signi-
il Toastmaster della serata nella
persona del signor Nicola Me
1 noli, che fu, è necessario notarlo
ad onor del vero, un Toastmaster
ideale.'
Il Memoli, in un inglese per
fetto, ringraziò -las gran massa
dei presenti, circa 400 persone,
inneggiò allo scopo della Loggia
di cui fu il primo fondatore, ki
di presentò il Gran Venerabile
dello Stato, l'Ex Senatore Giu
seppe Cubelli, accolto da un ap
plauso interminabile. Cubellir che
nonostante la guerra bassa che,
li fanno i denigratori di me
stiere, era di un umore brillante,
pronunziò uno dei suoi discorsi
brevi, concisi e compendiosi che
sono la sua abituale prerogativa.
Fu felicissimo nello accenno del
la Casa in via di erezione. Fu ac
clamato. Cessati gli applausi il Toast
master, con la sua parola' tonante
di Salernitano verace, presentò;
con espressioni bellissime il Dr.
Filippo Martucci, Oratore Utti
ciale. -
Pubblichiamo nella sua inte
grità la smagliante conferenza
del Martucci in altra parte di
questo giornale.
. Diciamo solo che circa quattro
cento persone pendevano in un
silenzio religioso dalla bocca del
l'oratore che aveva degli scatti
Kuavi, silumin, inoupciauiu. vni"
conferenza magistrale che portò
l'ampia sala in un'atmosfera sen
tita d'italianità e d'intelletto.
Lo egregio dottore, che parlò
per oltre 45 minuti, avente in più j
a' 1' ' : t4- ì
punti uei veri momenti u w te
schi, fu applauditissimo e com
plimentato alla fine da molti dei
presenti. i t - . ?
Si cominciò a mangiare, men
tre U "Melody Trio" sali sulla
pedana, vincendo subito la sim
patia del pubblico e riscuotendo
glandi applausi.
Applausi che si ripetettero e
diventarono un "terremoto"
quando cantò Luigi Mainiero, lo
amato tenore nostro che fu bis
sato più volte. E si ripetettero
ancora con Mrs. Josephine Abrio
la e con Nicola Smeragliuolo e
Gennaro Amato la bella sor
presa di Enrico Piazza.
Al caffè ebbe la parola Edward
T. Buckingham, il benamato Sin
daco della nostra città di Bridge
port, che salutò i Figli d'Italia
con sentimento - di primo Citta-rdino.
Indi il Toastmaster elogiando
l'opera della "Sentinella" e dei
fratelli Michele e Frank Altieri,
presentò il ; nostro Direttore, il
quale chiuse la serie dei discorsi.
Il nostro compagno di lavoro,
che esordi col famoso detto di
Archimede: "Datemi un punto
di appoggio ed io solleverò il
mondo", ebbe una delle sue belle
improvvisazioni e fu assai felice.
I presenti gli fecero una calorosa
dimostrazione.
Terminati i discorsi si andò al 1
ballo, che allietato dalla rinoma
protrasse fino a dopo la mezza
notte.
DIRITTI E DOVERI
LA SINTESI DELLA FILOSOFIA SOCIALE, E LA STORIA
DELL'UMANITÀ"
La Smagliante Conferenza dei
Dr. Martucci alla Champ's Farm
FIGLI D'ITALIA, io vi saluto ; della vostra forza, sostenuta dal
e credo chenon possa salutarvi la coscienza delle vostre giuste
in modo più bello e più glorióso, azioni, in nome di diritti impre-
se ìiuii vinv veii J-igii ui queiid scenuium e doveri sacrosanti!
' stre famiglie, nella nostra Patria.
La vostra Loggia ha questo me
rito grandissimo perciò, d'aver
intuito e d'avere realizzato che
la forma più bella, e più
duratura della nostra Italianità
in questa terra straniera, è quel
la di riportarci alla sacra ed in
tima unione, che ci stringe nella
nostra Patria rappresentata
dalla santa famiglia Italica : foco
lare eterno di virtù, di sacrifici,
di esempi, e, materialmente rac
colta in suolo nostro, fra mura
nostre, in Casa nostra.
LA CASA!
L.0 STREPITOSO SUCCESSO
DELLA FESTA DEI
CASTELFRANCHESI
Più di mille persone, come del
rèsto si aspettava, si riversarono
Domenica scorsa al Columbus
Park per culminare l'annuale
festa di San Rocco, principiata il
giorno precedente.
Questa festa è il convegno an
nuale dei Castelfranchesi d'Ame
rica, che quest'anno ha superato
tutte le aspettative, considerato
i tempi critici in cui si vive.
Il bel parco del Faetano Alfre
do Grasso presentava una infini
tà di .attrattive, nelle quali non
manco di tuffarsi la immensa
folla. W
Columbus Park sembrava Do
menica scorsa un vero San Lo
renzo, con una miriade di tavole
imbandite, attorno alle quali
mangiavano e bevevano e canta
vano ariette paesane, Castelfran
chesi di tutti i ranghi.
La indimenticabile giornata si
chiuse con lo sparo di fuochi ar
tificiali. Il Presidente attuale della So
fà al mondo: e voi dovete sentir
vi doppiamente onorati ed orgo
gliosi, perchè veri figli d'Italia
nella nostra Patria, siete veri
figli d'Italia in questa terra, d'a
dozione: iscritti come siete qui
alla grande Associazione, che nel
solo suo nome ha il suo program
ma: quello di riunire in un fa
scio solo gl'italiani emigrati onde
attraverso l'oceano sia la con
tinuazione materiale - e morale
della Patria lontana.
FIGLI D'ITALIA, Fratelli del-
Diritti e Doveri. Si; diritti di! JO,vorr1ei saVre aa yo1 se
uomini e di cittadini; diritti 'di ?uesa sola Parola non mette un
Patria e di Umanità: Doveri difreinlto nelle atre vene; non
cittadini e di patriotti; doveri
di Umanità e di Fratellanza!
Voi avee diritto ad essere ri
spettati e valutati come "citta
dini del mondo; ed avete il do
vere di rispettare quelli che
suscita un palpito nel vostro
cuore! La vostra casa in Italia:
la vostra casa qui ! ,
La Casa! Le mura ove nasce
ste, ove amaste: ove vive il vo
stro vecchio nonno, o vostro pa
dre: ove la donna che amaste.
I Clienti di Fuori Città Chiamino Enterprise 8000
, Senza Nessuna Spesa
ia moggia juiriiti e noveri, io vi spettare gii altri popoli e spe
satoteli Voi dovete sentirvi an- cialmente l'America, dove ora
cora di più onorati ed orgogliosi, ' vivete e che avete scelta a vostra
percne oltre ad essere veri iign patria adottiva; come
me voi cittadini del mondo. Voi ! attedef iduciosa il vostro ritor
no, o ìi iiguuoietto aspetta ansio
sioso il ritorno del suo Daddy:
ove prega per voi la mamma
adorata, la madrer i cui palpiti
sono tutti per voi, o figli e se
cene restano, per Dio....
LA CASA! Dove piangemmo
siete giustamente superbi ed or
gogliosi di proclamarvi italiani e
dovete essere rispettati come
tali ; ma avete il dovere di ri-
d'Italia, siete iscritti ad una Log- avete il diritto alla libertà e pro
già, che è una delle poche, se non . sperità, diritti inalienabili, ai
l'unica, la quale fin dal primo . quali ogni uomo aspira ; ed ave
uomini e sentimmo il distacco dallé per-
! giorno della, sua fondazione, ha
saputo rigorosamente accettare
e comprendere il programma del
l'Ordine, mettendosi all'avan
guardia di tutte le Logge sorèlle
e dimostrando di essere imbevuta
non solo dello' spirito patriottico,
maMello spirito della vera demo
crazia e del vero progresso, con
Lio scegliersi un titolo, che è più
grande di tutti j nomi: un titolo
che in due parole è tutto upn
te il dovere di secondare gli sfor
zi degli altri uomini alla conqui
sta di quella stessa esistenza, li
bertà e prosperità, che volete per
voi.
Ecco di conseguenza il dovere
naturale di essere con, tutti: fra
telli; d'avere un cuore per tutti;
di essere uniti, buoni, lavoratori,
di contribuire alla felicità di tut
ti ; e di essere parte solidale in
quella grande armonia di be
nessere universale, che è la su-
la vostra Loggia ad un livello i prema aspirazione dell'Umanità
superiore, perchè quel titolo rap
presenta la sintesi della Filoso
fia Sociale e la Storia dell'Uma
nità: DIRITTI E DOVERI;
Io non so, se voi foste ispirati
dal famoso pensiero di Giuseppe
Mazzini, il quale, anche per i
Fratelli, il corollario finale del
concetto filosofico, che fin'ora
ho tratteggiato, si "può riassu
mere in poche parole: anzi-in
una sola: Fratellanza; una sola:
amore.
Non si può essere buoni esseri
dissenzienti da Lui, Testa sempre umani; non si può essere buoni
cittadini; non si può essere buo-
Sacerdote Immortale di prmci
pii umanitarii; ma a me basta
notare, che voi abbiate avuto
l'intuito e compreso il significato
di quelle parole: Diritti e Doveri,
In queste due parole, o fratelli,.
cietà-Circolo Castelfranco in Mi- è compreso tutto il cammino del
scanoè Antonio Riccio. Castel
franchise di fatti che si dedica
con amore al sempre crescente
sviluppo dell'Associazione.
LUTTO IN CASA MEMOLI
La casa del nostro ottimo con
nazionale ed amico Nicola Me
moli, è stata Lunedi scorso
funestata dalla notizia, terribile
della -morte del suo amato e ve
nerando genitore Enrico Mèmòli,
Enrico Memoli aveva 80 anni,
la maggior parte dei quali dedi
cò alla educazione della sua prole
e al bene del suo Paese, che
unito tutto in , un amplesso
reso lé ultime esequie, accom
pagnandolo in massa all'ultima
dimora.
La notizia ci rattrista l'anima.
Povero e caro Memoli! Mentre
Egli si faceva a pezzi per il suc
cesso della Festa della Loggia
Diritti e Doveri, a Curti, luomo
che gli aveva data la vita, si
contòrceva fra gli spasimi della
morte. Come e orrenda questa
vita terrena! Ieri la giòia
Oggi il lutto, la desolazione
Porgiamo al nostro buon e
caro amico Nicola e a tutti i fa
miliari la migliore espressione
del nostro cordoglio. -
UNA SORPRESA
Una delle più care e più belle
sorprese "per la settimana pros
sima e annunziata per Venerdì,
29 Agosto, quando VITTORIA
- Stazione WICC.
La Piccirillo, notissima nella
nostra Colonia, è ritornata da
non molti giorni da Roma, dove
La sua voce ha subito un pro
digioso progresso in tutto, specie
nei gorgheggi. Molti avranno
piacere di sentirla. Essa canterà
menticate di mettervi in comuni
cazione con la stazione WICC.
Se non lo avete recatevi dal vo
stro vicino.
Navigazione Generale Italiana
ha lasciato New York per l'Italia
il connazionale Nicola Di Palma.
I1 DI Palma, noto importatore,
torna nella sua Manfredonia, do
ve lo attende ansiosa la famiglia.
Augurii.
l'Umanità : da Adamo a Cristo ;
da S. Paolo, a Francesco d'Assisi ;
da Mazzini a Garibaldi; da Mac
chiavelli a Cavour; da Cavour a
Mussolini. Diritti e Doveri: è la
sintesi del cammino dell'Umani
tà dalle leggi Mosaiche al Van
gelo; dalle leggi Spartane al Jus
Romanum ; dalllnquisjizione p dal
Concilio di Trento alle 95 Tesi di
Lutero; dal Castello diCanosa
alla Breccia di Porta Pia; dalla
Dichiarazione dell'Indipendenza
Americana nel 1776 alla Rivolur
zione Francese ; dalla Magna
Carta Inglese al Codice Napoleo
nico; dalla Costituzione di Carlo
Alberto e di Pio IX alla Marcia
su Roma ed al Concordato -col
Vaticano.
DIRITTI E DOVERI: E' la
sintesi di tutte le lotte dei popoli ;
la sintesi di tutte le lagrime, di
tutto il sangue versato per la
Civiltà Umana !
ni Italiani e leali Americani, se
non siete ispirati dallo spirito di
quell'affetto fraterno, che deve
gudarvi nelle vostre azioni.
E' quindi semplicissima la di
rettiva della ypstra vita: essere
veri Italiani e rispettosi Ameri
cani. Nè vi è antitesi tra questi due
l'altro. Praticamente noi vedia
mo che quanto più diventiamo
forti, quanto più ci addimostria
mo veri Italiani, uniti, concordi,
degni del nostro glorioso passato,
tanto più siamo rispettati ed ap-
Fratelìi, la Loggia Diritti e Do
veri, ha il pregio appunto di aver
compresa questa grande verità
e porta il vanto dì aver dato e
sempio mirabile di patriottismo
e d'Italianità, promuovendo sem
pre l'accordo e l'unione e cercan
do di dare a questa unione il ce
mento più forte di armonia e di
LA CASA: il cui focolare, a
sera, vede tutti riuniti attorno
alla tavola famigliare, . sotto lo
sguardo dei genitori, da le cui
labbra esce il consiglio sacro,
l'ammonimento affettuoso e l'in
coraggiamentd alle lotte della
vita : o la storia tradizionale delle
fortune della patria, del paese o
della famiglia : tradizione che
serba intatto il legame secolare
del sangue familiare, serba sa
cro ed intatto ii culto ai penati,
che sono la base prima dèlia fa
miglia e poi della Società Umana.
a casa, o fratelli; la prima
forma tangibile della coscienza
umana : è l'individuo che in essa
e per essa diventa specie; è l'Io,
che proclama il concetto della
propria indipendenza; il diritto
alla libertà, alla proprietà ed' al
la sicurezza: è la voce dell'istin
to di preparazione prima, di pro
pagazione poi; istinto negli ani
mali : istinto negli umani...
La rondinella fa i suo nido
sotto li tettq: ógni anno ritorna
a quel nido, che è il suo nido....:
Il lupo ha la sua tana, che è il
suo ricovero.... L'indiano ancora
superstite della sua razza, vive
tutt'ora nela sua tenda, con la
volpe addomesticata al suo fian
co, ed alla vampa del fuoco di
ceppi ardenti su rozze-'pietre, ac
cende tuttora la sua pipa, sim
bolo dell'amicizia e della fede!
L'uomo incivilite ha i suoi pa
lagi; ma qualunque sia la sua
casa, il più umile cottage, com
posto di poche travi e di poche
tavole; una yard di terra, pro
tetta da una rozza fence; questa
è la casa, la sua casa dove egli è
libero, è padrone, indipendente e
capo della sua famiglia!...
Aggruppate alcune di queste
case all'ombra di un campanile ed
avete un villaggio; stendetene
ancora, date loro delle vie, ima
one e concreta di un corpo ed fattorie, una Hall, una Scuola,
un'anima sola, in una solà e gran- un negozio, un carro elettrico,
de famiglia, raccolta attorno al dell'acqua potabile, la luce ed
penati della Patria. avrete una città- Aggruppate al-
La Lno-cria Diritti TKwpH nimo Ài sumot i4--x 4--
DIRITTI EDOVERI : Queste la nostra loggia festeggia date loro una b uguali
oggi ii sedicesimo anno aeiia sua costumi, una religione, comuni
fondazione: sono sedici anni di interessi; date loro dei confini
vita gloriosa; sedici anni di vita naturali, montagne, fiumi o mari,
feconda, di progresso e migliora- che formino un ambiente pro
mento Sociale ; sedici anni di pro- prio di peculiari influenze fisi
paganda italiana; perchè anima- che ed avrete una nazione e la
ta dal vero spirito di fratellanza Patria,
e di concordia, questo spirito, ha Ispirato da queste idee sul no
mantenuto vivo il fuoco di quel bile ed alto significato della Casa,
focolare, simbolico della fami- io non trovo parole sufficienti
glia, che ricorda quell'altro foeo- per elogiare i fondatori della vo
lare materiale, che mantiene Taf-
f etto continuo e perenne nelle no- (Continua-a pagina terza)
LAMPADE DA NOTTE A LUCE BASSA
$ 95 ' ,
Complete
Se desiderate di leggere a letto potete alzare la luce
tanto alta per quanto vi bisogna. Se desiderate una
luce debole, potete abbassarla a vostro piacere, poiché
LAMPADE AD OLIO
Complete
queste lampade hanno cinque gradazioni di luce.
' Base di ferro con la fontana dejl'olio di ottone. Para
lume di cartone artisticamente disegnato.
READ'S, BASSAMENTE
Vi seno molte cose da poter dire in favore di queste
cortine dj organdie. ;Esse sono estremamente pulite,
attrattive, ed hanno un'apparenza sempre nuova.
Usatele per le finestre della vostra camera da letto.
Bianche, blu, rosse, gialle, orchide,
READ'S, SECONDO PIANO
fi umili 1 muti i unni lumi i umii 1 1 1 1 1 i i..,..i 1 1 1 i 1 -
LA PRIMA RIUNIONE DEL
COMITATO COLUMBUS DAY
Avrà luogo Martedì sera, nella
sala della Loggia Caruso al no.
115 Middle St. Ad essa prende
ranno parte i rappresentanti del
le Logge Figli d'Italia ed i Presi
denti delle Associazioni che ri
masero nel Comitato dell'anno
scorso, che ricordò la storica data
con una brillante cerimonia che
ebbe larga eco sulla stampa e neH
parole furono scritte col sangue
di Cristo sul Golgota; col sangue
dei Martiri nel Circo; col sangue
e col fuoco, sul rogo di Giovanna
d'Arco, Giordano Bruno, Girola
mo Savonarola.
Queste parole fecero suonare
le campane nei Vespri Siciliani e
minacciarono il suono delle cam
pane di Firenze.
Queste parole crearono Masa
niello : armarono il braccio di Ba
lilla, accesero la miccia alla bom
ba di Pietro Micca, santificarono
le sofferenze della prigione di
Galileo, di Silvio Pellico nei Piom
bi di Venezia. " "
Queste parole fecero dilagare
nel sangue le Cinque Giornate di
Milano: fecero sopportare i jyeli
della Siberia; sostennero la resi
stenza eroica Belga; fecero a
scendere ai nostri soldati le Al
pi e resero dolci le privazioni
inaudite delle trincee.
Queste parole santificarono il
martirio di Nazario Sauro e di
Cesare Battista, e danno visione
nuova alle occhiaie vuote di Car
lo Delcroix. x
Queste parole . insanguineran
no di nuovo il mondo, finché non
sarà resa giustizia ai popoli e
saranno abbattuti i confini, che
vietano all'Umanità di fondersi
ed abbracciarsi in una sola fami
glia.
. DIRITTI E DOVERI: E' la
sintesi insomma del cammino
senza fine di quel viandante eter
no, che è il popolo, anelante alla
felicità umana, attraverso il di
ritto alla vita ed ali libertà, che
Dio gli ha dato e che nessuna ti
rannide ha il diritto di distrug-
ggere e di negargli.
DIRITTI E DOVERI: Parole
sacrosante, stampate sulla vostra
bandiera: Filosofia e Teologia,
Storia e Politica le hanno pla
smate: Voi ne avete fatta la lin
gua del vostro organismo ed in
conscii forse voi stessi del loro
pieno significato, ne avete fatto
ii vostro programma ed il vostro
Labaro: E sotto questo Labaro
voi potete awanzare a testa al
ta, attraverso il mondo, sicuri '
AVVISO AI PAGATORI DI TASSE
La seconda metà delle Tasse del 1929 è pagabile il
PRIMO SETTEMBRE
Trenta giorni sono concessi per il pagamento,
senza penalità.
Incominciando dal l.o Ottobre l'interesse sarà aggiunto
sull'intero ammonto dovuto come al
PRIMO APRILE.
II 97 delle Tasse dovute al l.o Aprile, più l'interesse
è stato già pagato. L'Ufficio delle Tasse desidera
" un pagamento al 10Ó per 100.
FATE IL VOSTRO DOVERE!
Orario d'Ufficio:
dalle 9 alle 5. -Sabato
dalle 9 alle 12.
turni
Dr. FILIPPO MARTUCCI
MEDICO-CHIRURGO5
UN awiào di farvi arricchire
presto potrà farvi diventare po
vero. Mantenete i vostri risparmi
al sicuro in una banca di ri
sparmio. Il danaro depositato da noi è
sicuro e guadagna una rata
liberale d'interesse.
Bridgeport-Peoples
savings bank
Entrate Main e State Streets
(Qui si farla, Italiano)
Dr. Antonio Vita
CHIRURGO DENTISTA
Cura per i denti Estrazioni Dentiere Lavori di
Porcellana nella migliore qualità - Prezzi moderati.
ESAMINAZIONE E CONSIGLI GRATIS
UFFICIO: " ORARIO:
1430 MAIN STREET Dalle 9 a.m. alle 12.30 p. m.
Appresso al Lyric Theatre. Dalle 2 alle 7 p. m.
(Eccetto il Mercoledì Dopopranzo)
Telefono: Bamura 76t8 .
Residenza: Bar. 1145 - 5
DENTISTA ITALIANO PER GL'ITALIANI

LA SENTONCLLZI
LA SENTINELLA
Italian Weekly Newspaper
P. ALTIERI, Editor
R. L. VOLPE, Mgr.
SUBSCRIPTION:
One Tear .' $2.00
Single Copy 05
Advertising rates on application
OFFICE:
Avenue
641 East Washington
Bridgeport, Conn.
Phonè Barnum-314
Entered as Second Class Matte?
at Bridgeport Post Uffice
CronacaCiti'adina
LA GRANDE FESTA DELLA
LOGGIA DIRITTI E DOVERI
Fede e festa di Amore
un campo d insegnamenti iecon
ta "Stoccatore Orchestra ,
terra divina, che ha data la civil
si
i hanno un'altra Patria e sono co
fllgimlItnmlltmqiM
Read
John & Broad Sts
Bridgeport, Conn
1 T T"V ? 1 1 Tv . là i 11
programma: un titolo, eng metwe
avvenuta a Curti m quel di Salerno.
cordiale e commovente gli ha
PICCIRILLO canterà al Radio
ha studiato canto a Santa Cecilia.
alle, ore 8.15.
Se avete il Radio, non vi di
PER LFITALIA
Ieri sera, con l'Augustus della
sentimenti: anzi l'uno rafforzai
solidarietà, con la forma tangi
sone care.
m
i
m
CORTINE DI ORGANDIE
$395
(Continua a Pagina 7.)
lfflmniltinflTWMlM
HOWARD S. CHALLENGER
Tax Collector
929 Main Street
TTTTT
nm
nntmiiiiiijniiijtiniijtE
I
Tel. Noble 1306
65 Gem Avenue
vicino North Ave.
Bridgeport, Conn.
1
wwwwwww
LOUIS E.RICHARDSSGfr
&Dort.Cbmi.
time8ar30602
r

xml | txt