OCR Interpretation


L'Italia. [volume] (San Francisco, Calif.) 1887-1943, March 22, 1897, Image 7

Image and text provided by University of California, Riverside; Riverside, CA

Persistent link: https://chroniclingamerica.loc.gov/lccn/sn85066408/1897-03-22/ed-1/seq-7/

What is OCR?


Thumbnail for 7

c. O. FALIDA
Farmacia Italiana
1600 STOCKTON STREET
Angolo della Via Union Opposto alla Sala Bersaglieri
laboratorio di Preparazioni Chimiche. Specialità’ Italiane, Franco** «I Americano U, lo.
paratore delI’Ellxir di Wigger ver le adozioni di Catarro, Sciroppo di Euualyp.»* et Rat,alt.
rotto di KarHaparìllà
Farmacia della Società* Italiana di nutua Beneficenza
F. DANERI & CO.
IM PORTATORI K NEGOZIANTI
Vini, Liquori e Provvigioni
412-414 VIA BATTERY
Liquori Italiani di Lusso Assortiti
u à/^“^™«"‘ e d ’‘- alia uu ‘* * ra, “ ,c inantlta’ di M «ih™» Ju reudlU
•«isa. Bianco, Chianti in fiaschi e bottiglie, Malaga, Marsala.
Lacrima Cristi, rosso, Nelnolo Spuiranle, Baroli., Bracchctto
Malvasia Passare! ta, Maraschino c i Za»a, Burbera, Vermouth
Italiano, Rosolio, Alkernies ili Firenze, Paste di Napoli, Kcc.
Agenti pel Rinomato Fernet Branca
Olio d'oliva e di Lucca In Rottigli* e la Stagnuoli
•maggio Sloc c ofi,*. ;> Pungb Secchi, Stroppo Pagliano, Tonno
(0LUN1A AIiKIUILA HALLI AVI/.Z.UKÌ1
ASTI SONOMA CO. E MADERl, MADERA CO. CAD.
Premiata con Medaglia d’Oro a
SBMOVA 1892 DUBLINO 1892 GH1UAGO 18J3 SAN FRANCISCO 1894
SAN FRANCISCO 1896
Quest» colonia ha ora nnaihlle piu' (Tram!! Vigne dello ftato 4i
Cnlilornia piantata osci usi vamenlo mi colline colle piu’ .scelte Qualità'
di Viti Forestiere conosciute come kleslii y , l.ltasselas, Suuvignon,
Hurcund* , Barberi*, Barolo, I re»>«, (jrigx.oih.o, ìroumuu, Uiittio
ti, Montepulciano, Pinot, /infamiti,ecc.
li i puro iiiiik'iii lina f.ihbricata in » elucido dc'lu capacita’ di dm*
t.-iìlli u.l ui galloni ùi vino jou <ii villicii.i c tulli i ..iudcn.i
monti.
La colonia e' ora prop-nat i a f >rniro i suoi «coerenti Vini c I Ac
quavite dirottamente «*frl!.r-* ..a ii * mimiuiuIoi i. ondo nicvi
portare i » contati'» dirctip il produttore cd il consumatore e* sti.to str
lvilito un deposito in sau Frati ciao*» dove si ricevono o.dini per panile
h convenienza *\1 tutti clic sono prontamente lese a d< miuilio sui carri
fcrroviar i o h i.stlnu-nLi nella baio itoci i d«* i ai retaggio cd a prc//.i nio
di-‘issimi.
DEPOSITO E MA GAZ Z I ni I:
109 Batterv SL, tra Pine e California
•>
UFFICIALI DELLA COLONIA:
Presidente, t*. C. Rossi; Vice Presidente, Pr. < . »>l.im : Tesoriere, I ondon A: Sun ’dVnnoisci
®»wk ; Segretario, A. sbarberò; Direttori: A. Merlo, M. 1 Fontana, C. A. Maini, .1. (\ nubi, Pietro
C*uicpii, Domenico **aroni.
Ufficio della Colonia: 518 Via Montgomery 8an Francisco
fi li orinili spelili nq -i.dunque nei direltoi i, s,,. mi . r. Agenl*‘p.r,,i>t.‘i
tf del l’Est, L. Ai ANDvJLc'I & Co., Lio LI South Fi fi li A vcnu-, New York, o 1112 Stato St.. ( 'hiuago
PIONEER JflL FACTORY
. STABILITA NEL 1055
filande e Antica Fabbrica di Maccheroni,
VERMICKLLI E PASTE DI OGNI GENERE
J. F. Martinoni 8t ~J. J. Podestà'. Prop'r
(Succcsori di J. P, TII UNTORE { (t Co.)
512 e 514 WASHINGTON ST., S. F.
Fbwl assicurano ohe la finalità* delle loro paste può* sostenere II confronto con qualunque fai*
briee stabilita in ('a 1 .forma. Farina c Paste iti ogni qualità' Francese o Italiana. Ordini adorni
OR io lenza spese.
~ I
fyy>
»
1*5
A. CASSANI
Viticoltore o Produttore Enologo
Si spedisce il vino direttamente dalla cantina di Santa Rosa. Spedizioni in
m*' parte degli Stati Uniti.
832 SUMMER AVENUE, SANTA ROSA, CAL.
Questo c' Il piu* vasto e comodo albergo italiano di Sa
crf 'iiento. Esso e* fornito di tutte le comodità' desiderabi
li. Nel J*ar Hoom annesso a l’albergo vi si trovano migliori
liquori tanto importati die domestici. Dietro
buone referenze s! fanno Spedizioni di Vini 'Dn 99R fi 9\rt VII 9,1 DUMlti) C.l!
qnAiiiiiciue parto d«:j-U BIhU Uniti. Si col- J«U, J40 l Ilo id. OdU dilli UHI, V di.
ROMA HOTEL
•orano operai al lavoro quando e’potwibile e
t»{ *«•*•*•*• e miimHn ncc'»H» RrÌo.
J. PEDROTA e P. BVRGPA. Proprielari
L. CHICCA, Drayman,
UFFICIO, 126 PACFIC ST.
ha sempre disponibile troeelil, e
carrette per trasporto di mercan
•la sia per negozianti clic privati in qualun
que »>orte di citta’. Prezzi ragionevoli.
A. SBRACIA & CO.

Proprietari dei rimoderni ti locali sotto il nome di UNION RESTAURANT
con entrata ni No. 5<)9 via Washington e Union Liquor Store con entrata al No. 525 via
Saiisome. Pranzi alta carta da 25 soldi in su’. Pulizia massima. Vini importati e del
Liquori e sigari di prima guaito*
Egw a \rp , f\| Negozianti ed Importatori di CIIIXCA
• Ile L)AlN tK* vl/1 «LIEI
FALCI, BOCCI E e qualunque Utensile ini Giardinieri
APPOSITO nCL SCIROPPO PAGLIANO .
SRI E, FERRAMENTA, ZAPPE,
420 BATTERY ST
SAN FRANCISCO. CAI
CADDI NI & CIOCCA
Vini di IleaUlsbun:, Contea Sonoina. I.IQUOitl SCELTI di prima qualità'.
Si vende all ingrosso c»l al dettaglio. ? i spedisce nell’ii.U i no.
604 EROADWAY STREET.SAN FRANCISCO.
The * Rio » Grande Railwav
THE .... CREAT
SALT
RIO
GREAT
SALT
LAKE
LAKE
GRANDE
ROUTE
WESTERN ROUTE
Garrì Pullman (Prima Classe) e Tourist (Seconda Classe)
PARTONO TUTTI I GIORNI
Da San Frincisco e Vanno Direttamente via Salt Late City e Paeblo
Atto* versa rido di giorno le migliori vedute delle Montagne Rocciose ed arrivando a New A ork
lauto presto quanto per qualunque altra lili'Mi. I passeggiar 1 che partono da Sali Francisco nei
tri giorni d’escursione non hanno che mi solo cambiamento da San Francisco.
?er informazioni, prezzi, partenze, ecc.. rivolgersi a
W. H. SNEDAKER, Agente Generale
14 Montcomery Street. San Francisco
• K. MARTINONI
Neg osi .in to ed Importatore di
Uni, Liquori di Ogni Cenere e Sigari delle Migliori Qualità’
Fernet Branca, Cognac Branca, Altisone d! Brescia del fratelli Mancahelll, Sciroppo di Tanta
• Estratto Tamarindo Carlo Erba, Olio di Lucca, Boccio da giuoco.
714, 718 Front Street, San Francisco
COLOMBO VINERIA
G. NEBBIA & Co., Proprietari
«5, 817, 819, flACY ST. LOS ANGELES, CAL.
E* questa la nuova e rinomata fabbrica di vini naturali ad ubo d’Italia con
uve sceltissime delle colline.
Lanuiuerosa clientela che ha gin’ saputo acquistare e’ prova del suo definitivo
successo. Fi fanno spedizioni per tutti gli .Stati Uniti dietro buone referenze e
prese 1 onestissimi.
UITALIA, SAN FRANCISCO CAL, LVNB»I, 2» MARZO 1897
La Corda.al Collo.
ROMANZO DI EMILIO GABORIAU
PRIMA TRADUZIONE ITALIANA AUTORIZZATA
Ls°>
—Gli è appunto perchè sono sin
amico, signorina rispose, che v>
dico la veiità Si, conobbi ed ap
prezzai le pregevoli qualità de
signor di Boiscotan, l’amai, e lo
amo.... Ma non è già col cuore,
ma bensì con la mente che bisogna
esaminare lo stato delle cose
Giacomo è uomo, sarà giud tato de
uomini Vi sono della sua rei
là indi/j materiali, palpabili, irre
cusabili .... Quali prove potete of
frir voi dell, sua innocenza?....
Piove morali !
— Mio Dio!... . mormorava Dio
|g> a -
— Io dunque la penso come il
mio oi orevole confratello....
li l’awo ato Macere abbassava
la testa inatto effettuati» o
—Io.... credo ftimamente thè
se il signor di Buiscoran è innoi en
te, egli ad ite uu sistema deplora
bilissimo Ah!.... per se fortuna
egli h.. un alibi, illesi sbrighi,
'obesi affr- tti a produrlo Noli lasci
' che la ) ro.tdur.. giunga ad i came
ra delle accuse.... Anivati alai
j punto, ur imputato è per tre quur
[ ti condannato....
— Il iolur chermisino delle guati*
eie del signor di Chiuderò un palli
J diva positiva rat tu et
— li fiaiti ut 1 , egli esclamò. Già
I conio non i amb 11 à -i-.it in* ; è co-n
più che so ma per chi conosce la
sua cocciutaggine.
—li, di-gia/iatamente, la sua
| risoluzione è presa, dis-e Dumigia.
;eil signor Magione i he lo tono
sce bene lo vedià, purtroppo, ni
questa lettela che egli ci s rive.
Fino a quel momento nulla era
| slato detto che potes-e f.r sospetta
ne aU’avvicato di Sauveterre il
raez/o impiegato per corrispondete
col pi ignuderò.
Mostrandogli la lettera, hisogna
| va metterlo alla confidenza dei
mezzi impiegati, ed è quanto fece
Diomgia.
Attonito sulle prime, non andò
guari che aggrottò le ciglia.
—E’ una grande imprudenza,
mormorò appena seppe tutto, è uu
bell ’aidtre
E, guardando l’avvocato Fol
gat.
—La nostra professione, prose
guì, ha certe regole da cui è sem
pre increscioso l'allontanar
si. Corrompere un cancelliere, ap
profittare dalla sua debolezza e del
la sua pii tà....
L’avvocato di Parigi aveva in;-
oerceitibilmente arrossito.
— Io non avrei mai consigliato
una tale imprudenza, disse. Ma
dal momento che era eoiumes-a,
n«n h<> creduto dover rifinit re,
d’approfittarne, e quand’anche do
vessi incorrere uu severo btas'nio
■ d anche peggio ne appro
fitteiò.
L avvocato Magloirenon rispose:
ma avendo letta la lettera di Gia
como:
—Sono agli ordini del s : gnor di
Bo'sio'a", disse, e appena satà
levato di segreta, mi rechetò da
Ini. Credo, come la sigtu ritta Dio
nigia, clic eg'i si os’int rà a seri ar •
il *ÌU tizio. Tuttavia siccome avet»
mezzodì fargli pervenire una 1< t
tera... E' I en ! siivi ia, approfit
terò anch’io della commessa impru
denz.a . .. . Supplicatelo, nel suo
vantaggio, in nome di quanto Ita
di più caro, a patiate, a discolparsi,
a spiegarsi....
E, salutando, l’avvocato Magio
ire si r t'rò piecipito-o, lasciando i
suoi uditori costernati, tani’era
palese che lo scopo della sua im
provvisa ritirata era sopratutto
quello di nascondere la dolorosa
impressione ch’egli provava per la
lettera di Giacomo.
— Certamente! disse il s'gnor
Chandorè, noi gli scriveremo, ina
sarà come se parlassimo al deserto
Egli aspetterà la fine della is
truttoria
—Chi sa!.... mormorò Dloni
gia.
E dopo un minuto di esitanza:
—Si può sempre tentare, sog
giunse.
E senza spiegarsi maggiormente
usci e corse nella sua stanza a scri
vere questo laconico biglietto:
“E’ d'uopo che io vi parli. Il
nostro giardino ha una porticina
che dà sul vicolo della Carità; lì vi
aspetto. Per tardi che vi sia conse
gnato questo biglietto, venite. Dio
nig a.”
Poi, avendo messo il biglietto
3B- OIEKIEeTT'XX C 3z CO.
Negoziante alIMngroHUO ed al minuto In
Generi di Grosseria Vini e Liquori
1311 Dupont St., bet Vallejo &Creen Telefono Black 21M1
Oli ordini mino eseguiti puntualmente tanto in Città quanto in Campagna. Mpodizioul dietra
Elione referenze o C. U. i).
*ntro una busta, ella ciurmò la
vecchia tante eli** l'aveva allevata,
s dopo tinte le raccomandazioni che
la prudenza poteva ispirarle:
— Bisogna, le disse, che il signor
Mèdi n’t il cancelliere, abbia que
sta lettera nella serata; parti, sbri
gai !
XXV. •
Da ventiquattr’ore, Mèchinet era
talmvmte cambiato, che le sue so
telle m n lo riconoscevano più.
Subito dopo lu partenza di Dio
tiig'a, erano andate a trovarlo, spe
tando ch'egli avrebbe loro filial
mente palesato che cosa significa
va quel arso rioso abboccamento;
ma alle prime paiole:
—Ciò non \i riguarda!..,, svi
va esclamato con un a ce to Gu
lece fremi re le site sorelle. C ò non
rig natila alcuno! . . .
Ivi era rim «sto s do, affitto stor
d'to dall'avventura, e pensando
ai tnez/i di mantenere la sua p.o
niessa s< n/a compromettersi.
Non eia cosa facile.
(Vuoto il momento decisivo, egli
riconobbe che non gli sarebbe riti
scilo iti consegnare a Giacomo ili
Bo'scoran il biglietto che gli brìi
c avji le tasche, senza essere si orto
dali'o cliio linceo del slginorG.il
ptn- Daveline.
Gl la dunque forza, dopo lunghe
e-itanze, di ricorrere alla complici
tà dell’uomo che serviva Giacomo
di Frumeuze Cheminot, in una
paro a.
D’altra parte, quel pover'nomn
era proprio un buon diavolo, il
cui viz'o capitale era una incura
bile pigrizia, e i he non aveva sulla
costici za altio che lievi delitti di
vagabondaggio.
Kgli voleva bene a Mèchioet, il
quale, nei suoi anteriori soggiorni
nella prigione di Sanveterre, gli a
veva «lato talora tabacco, talora al
cuni soldi per compìrarsi del litio
Non fece dunque alunna obb e
zione alla pioposta elle gli fece il
cancelliere ili c insegnare un bigli t
to al signor di Boisci ran e ili ripor
tare una risposta. K disunpegnò
fedelmente e onestamente la com
missione.
Ma se per qtteila volta la cosa
era pa-sata liscia, non ne veniva
che Mèchinet fosse tranquillo.
Oltre che era assalito da rimorsi
ripensando ai suoi traditi doveri,
egli fremeva di snpirsi alla discre
zione di un complice.
Cbe cosa ci v. leva perchè f sse
scoperto? Una indisi re/ione, una
imprudenza, un disgraziato itici
deute.
Cbe cosa accadrebbe allora?
Distillino, egli perdeietibe suc
cessi vamenlf tolti i suoi impieghi.
La fiducia e la stima a poi o a oocu
si illuiitHiieielihtro da lui. Addio
sogni d'ambii! oue, addio illusi) ni
e r cebez/.a, addio speranza di giun
gete ad una bella posi/. 01 e medi
ante mi io-d:ciio matrimonio.
E tuttavia, strana contraddiizin
ne. Mèuhsiiet non si pentiva di
quello che aveva fatto, e si sentiva
pronto a rifai lo....
Tale eia la sua disposizione d’a
nirno, (jtt;.lido la vecchia fante del
signor di Caiiooiè gli retò la lette
ra della sua padroncini?.
—Che c’è di nuovo? esclamò.
E quando tbbe peicorso le po
che linee:
Dite alla signorina di Cbandorè
che sono ai suoi ordini, rispose,
persuaso che fosse sopraggiuuto
qualche sinistro incidente.
Iiif-tii, non era ancora trascorso
un quarto d'ora, che egli uscì e,
con ogni sorta di cautele per devia
re i curiosi, giunse nel vicolo della
Carità.
La porticina del giardino era soc»
chiusa, e noti èhhe che a spingerla
per entrare.
(Continua)
I
ALTO 1
%norl, voi* siete (pregati «il venirmi * visiere «I pHigpriwlw
possibile
L( liti BIANCHI, «Il cameriere
A. I>KLI*APIANK, e* macellato, mIvmo piilort
K. DlGAHtH), contrattola
K. CORSO, calcolalo
Tutti coloro ohe conoscono questi ffAlcntuomlnl «arò )«rc
grato so vorranno dirgli «ho lo desidero vederli.
<3- TiiCCOUI
MERCANTE SARTO,
339 Via ltusli. : : San Francisco, Cai.
Salvatore E. Levrero
IMPORTATORE E COMMISSIONARIO
Olii delle migliori marche, come: K. Arat», Chiavari e Lucra Funghi e loc
maggio inportati e del paone di qualaiaai qualità. Fruita aecehe di Volo Co
liouuty.
804 MONTGOMERY STREET 8. F.
F. DE FERRARI IZuTcmmuZ)
i.iiiti i. 1 1 IUIliU.l.'tff A» liciio Ni'inpiv un Indila
Cj „
le** 4 JU kì ino i»HM>rttinento di e Udo »’i ulliiim inodn.
SSl'AsiM t« mlt *4qualunque ripururlonc di ... . .
noiogciiu e gioielleria. Pierri moderai Issimi Z1I-ZI3 Montgomery Ave-, S. F.
sempre un l
Compra oro ed argento rotto*
FARMACIA ITALIANA
DI PIETRO CJ. ROSSI
Angolo N. E. di Dupont St. c Montgomery Ave,
Vendita nll* Ingrano ed al Dettaglio d* tutte lo
Medicine Italiane. Francesi ed Americane
Solo agente pel Vim» Rinomato Tonico di PeptOfto, cfTllcr»cf'*ltmr pel essi di Dispepsia, Anp
'ulu, i lotosi, Digestione dtlltciU). Debolcaaa generale. li ritaliiliia' neivoaa. l'ulpilutosm dimore
i >oloi'0 di stoniai o
<i minia Deposito delie rinomate Spedatila* Brera, manifatture dal Miglior itolo Erba di MP
'mio, conio li-strutto di lumai indo Pillole Dlsnppèlative 111 era »up*ulodi Taurina Tonico ISuir*-
livo *
i*H.»di Fegato di Mori tir*.. Ferruginoso, < npMiilo Urlati uose non Olio di Mei lttr.ro Forrugln
'°t * Rpsu le contro il N crini* Pastiglie Digc*livc ili IììhiiiiiIo e Magnesio. Magnesia c in
‘ Uintu i ria», I li (Diario foirtilHmiiilr Viiii-Fpilcplieo, Capsule U «dati uose di Italsaum Do pai v
.Miro o con olio etereo di tubefa». molto raccomandale por la guai igiono delle mutatilo recoii'
•runiche.
tilt ordini *ui nmm eseguiti tnimimimcntc ed u Prc/./d inodorati
(iKANl)li DUP051I0 DI SlkODi‘0 I 1 AULIAMO.
Jul
pnivu,
PIONEER WINE VAULTS #
b\ CAVAONA W<>
mpiutatorc c Negoziante all’Ingrnsso ili Vini e I, «inori
*«r,™ri£vSiÌwSSZ m
k26 MONTGOMERY ST., e 538-540 542 MERCHANT ST.
COLUMBUS PASTE CO.
V. V Al.SANCII ACOMO, -S. ROM ANI e <1. MAKTINO
INIos. 425, 427 .Jackson St.
I AllllKICANl t Kl> IMI’OK I ATOMI IH
HACCARONI, VERMICELLI, ECC;
Nella fabhrtoaslnno di Maeearonl, Vermicelli ed ogni genero di pw
Mte. co in peto con quuliiiiqiu» ultra fablirfau »nlfa tosta del Fucililo. Hi
iihu della migliore (inaili »' di farina e ni impiegano peraone rompete»»*
IìmmIiiio. 1 eiefono IVI aio IM-II. 8i porta lu merce u domicilio msii/h svpe#»s
V/fMl «.Un di latori
iMlll ArtOO.MiUhlli Irò»
f »l M | «> « «I ( li'KHllMk
■ 14 ritinti menti © «*>.
pi» * tolto lo diurna
w»oi»l t ni Ouynn, olio
«» l'iiHl. l- I « 4 «lo,, la
Italluna Ina Hataa a
■ iiiiltdoru I Inviali lo
ohiiouII. laioo limii
pvvubllo. 1< I n Molta
RITI» ATTIZTA rOTuCMAFO, GALLERIA FOTOGRAFICA SVIZZERA-ITALIANA, AL N. 70e market STREET
ANGOLO DI KEARNV
UT.
VESUVIO OPPOSITION PASTI: CO.
M NZIATO, I*ii• H it i i i a i<i<»
415 DROADWAY STRILI, San I r.n, Ist»
MunlfuUnru di Punte ili (Rullili! limile Allo "hni«
Napoletano
Il |-11 i rlctii.lo «vomii» an’lil unni ,'| mi io ridimi In iimomU»
ln«tiihti in, jjii''i.i.Iìm v la Inni in’ <!i t Mini Htliuill
liri'i'i trti're l'I Ci mim-tìMIII
l'm flit Kli 11,1 Ilo P'i'lh n T| | 1*1111, limo
1 i n i i n i il n II i f i|imll|ia' li * Mauuiio'i |,, v in,, a , I Imi ulivi
|*U » » I 1 iimIm r n I.
t I 1 !»<•« li* tutu tu ri • <1 «(latro himnn ri fin ì./.-, |*,«»-
vaio v I ilumi* le m i • Minti.
Tuli-fimo PìJ{ (Jri-on
VJLETB LA SALUTE! FKRR0-CH1NA BISLER!
liquori; STOMATICO RICOSTITUENTE
Rigeneratore del Sangue
Preparato esclusivamente dalla Ditta P. Risieri, di Milana
III. Iticeli ieri no ili i|ii<-sto liquore, premi in qualun
que ora porne elletto mirulùle contro l'imippettenzu, la
naiiHea, contro il mal di cupo, dolori di ritornarci causati
Ùacattiva digentione.
Per l'azione polente del Ferro 4) 4lellu tTiuiadw
c< uti» ne, è ii dii stonino ni h< (leu nti di ani ima ipou rià
< i 1 11 11 i i ir 11 ij (.ito rn ululi nel provenire e uo«-
I alti i4* la ii p'aittR.
aUAItUAlfSl Vii tu bALSWKAZtONI
Deposito presso URANDCCI EROE.. 614, 61fl Front Ht., Man l'runciscjw
everc
A. MOTRONI & A. QUASTUCCI
MC<J07.IAI«TJ K COMMIHMIONAIU 1*
Granaglie. Foraggi, Carbone e Legna
A PREZZI ItlfKim
FWtvIxI «IrKHiitlMNlml «Il v«»Unr« p«r citta’, cam
moni, Funerali ©ce. Tulufuno No. Multi Micrj
515 5|7 e 633 (JlttiiiN STRIJBT
SBAEBOHO CO,,
NcK°%ÌHitti tiiringroMMo ed al Militilo in
GENERI ALIMENTARI, VINI E LIQUOR;
Sii Washington SI., fra Montgomery e Sansome, San Francisco, Cai.
M itHjcnno I prezzi piu' alti ilei me reato pel prodotti « ir ri col. non/» duduainne <11 «oinmlxalMi*
• binilo in cumino o denaro o generi di tfroMnnriu ui pili’ Iiukhì pr«*xL, tirami.} Miiwniki o
inoliUl.
J. MUSSO E G. MALPIEDE
COLLETTORI ED AGENTI
Per il Dipartimento Avvisi del giornale
I— 1 ’ IT ALIA
PER IL “JOB PRISTINO” ANNESSO ALLA STAMPERIA |PELL , “ITALIA**
629 Washington Street • . . P: 0. Box 2554
7

xml | txt